RACCOLTA MUSEALE FRONTE DELL’ISONZO SUL MONTE SANTO – SVETA GORA (SI)

Situato tra le valli del Vipacco e dell’Isonzo, il Monte Santo ospita un importante santuario: la Basilica dell'Assunzione della Vergine del Monte Santo, meta di numerosi pellegrinaggi. Sul monte, luogo strategico durante la Prima Guerra Mondiale, è possibile visitare la mostra sul Fronte dell’Isonzo, caratterizzata da molteplici reperti e materiale fotografico e documentario del periodo.

Per maggiori informazioni clicca qui

PARCO DELLA PACE DEL MONTE SABOTINO

Dall’alto dei suoi 609 metri, il Sabotino domina la pianura isontina e un tratto della Valle dell’Isonzo, permettendo di controllare dall’alto Gorizia. Teatro della Sesta Battaglia dell’Isonzo, ora ospita il Parco della Pace del Monte Sabotino (Sabotin Park Miru), museo all’aperto transfrontaliero tra Italia e Slovenia. Il percorso conduce alla seconda linea difensiva austro-ungarica, conquistata dalla Seconda Armata italiana nell’agosto 1916, durante la Sesta Battaglia dell’Isonzo.

Per maggiori informazioni clicca qui